De Zerbi: “Vi dico cosa mi preoccupa. I miei giocatori non hanno autostima”

De Zerbi: “Vi dico cosa mi preoccupa. I miei giocatori non hanno autostima”

Le dichiarazioni del tecnico rosanero al termine di Palermo-Udinese.

7 commenti

Il tecnico del Palermo, Roberto De Zerbi, è intervenuto ai microfoni di SkySport al termine della sconfitta contro l’Udinese: 1-3 il risultato maturato questa sera al Renzo Barbera.

“Per ora siamo deboli mentalmente. Voi giornalisti mettete sempre in discussione l’allenatore, parlate di esonero…Ok. Ma questo non mi preoccupa. Mi preoccupa invece il potenziale inespresso dei miei calciatori. Molti di loro non hanno convinzione – ha dichiarato De Zerbi -. Va bene l’umiltà, ma io voglio vedere tanta autostima. Perché altrimenti non riusciamo ad andare avanti. E’ una questione psicologica: quando dobbiamo essere più incisivi davanti, non lo siamo. Nel secondo tempo abbiamo giocato meglio rispetto al primo, ma anche quando abbiamo avuto i presupposti per andare a segno, non abbiamo sfruttato a dovere tali circostanze”.

7 commenti

7 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Davide Giannici - 1 mese fa

    I giocatori sono scarsi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Giovanni Cusimano - 1 mese fa

    Chocev e Crodino (il biondo) possono mai avere fiducia in se stessi?! Non sono buoni nemmeno per coltivare patate! Vai via De Zerbino prima che ti bruci…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Davide Cataldo - 1 mese fa

    E la colpa di chi è? Di Zamparini ovviamente! Zamparini Vattene! Ahahahah il problema sei tu De Zerbi! Non hai umiltà! No hai capito nulla e vuoi fare il kiti Kaka con una squadra che lotta per la salvezza! La puttanata più grossa di Zamparini è stata quella di darti una panchina!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marcello Lo Monaco - 1 mese fa

    Non sei guardiola…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Danilo Gariffo - 1 mese fa

    sai che stai per essere esonerato e ora te ne esci con queste parole

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Martino Elena Tabbita - 1 mese fa

    Invece lui di autostima ne ha fin troppa! E quando è troppa, diventa arroganza…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Danilo Gariffo - 1 mese fa

    vattene,nn sei un motivatore…la squadra la stai facendo affondare

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy