De Zerbi: “Palermo non è stato un errore, a 37 anni non puoi rifiutare la serie A”

De Zerbi: “Palermo non è stato un errore, a 37 anni non puoi rifiutare la serie A”

Le parole dell’ex tecnico rosanero dopo un lungo periodo di silenzio.

1 Commento

L’ex tecnico rosanero Roberto De Zerbi ha rotto il silenzio dopo nove mesi e ha raccontato le sue verità sul rifiuto di tornare al Palermo e sul rapporto con Maurizio Zamparini.

L’allenatore di origine bresciana che ha iniziato la sua carriera sulla panchina del Foggia, ai microfoni di Sportitalia ha rilasciato alcune dichiarazioni concernenti il periodo vissuto in Sicilia. “Aver allenato in serie A ha soli 37 anni è stata davvero una grande soddisfazione personale. Palermo un errore da non commettere? Bisogna ripercorrere tutta la mia storia, dopo i play-off persi in finale contro il Pisa mi sono lasciato male con il Foggia e poco dopo arriva la chiamata del Palermo. Non avrei mai potuto dire di no a una squadra con un tifoseria importante e a un prestigio notevole come quella rosanero, sarebbe stato davvero molto complicato”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Renato Billitteri - 1 mese fa

    Basta fare vedere gente passata ora dobbiamo pensare tutti noi tifosi di portare il Palermo dove merita questa meravigliosa citta in A…e basta criticate una persona anziana come Zamparini….presidente sempre numero uno storia Palermo…calcio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy