De Zerbi: “A Palermo non sono andato per soldi. Zamparini? Non ho nulla contro di lui, posso solo ringraziarlo”

De Zerbi: “A Palermo non sono andato per soldi. Zamparini? Non ho nulla contro di lui, posso solo ringraziarlo”

L’ex tecnico rosanero ha ringraziato il presidente del Palermo ammettendo di non nutrire alcun rancore nei suoi confronti.

Commenta per primo!

L’ex tecnico rosanero Roberto De Zerbi ha rotto il silenzio dopo nove mesi e ha raccontato le sue verità sul rifiuto di tornare al Palermo e sul rapporto con Maurizio Zamparini.

“Quando ho accettato il Palermo non ho mai guardato all’aspetto economico e lo si capisce anche dal fatto che in seguito ho addirittura perso i soldi quando non ho accettato di tornare sulla panchina rosa. Credo di essere stato l’unico a rifiutare un ritorno a Palermo, il motivo è stato che non mi trovavo su alcuni aspetti tecnici. Non parlo male di Zamparini e non ce l’ho con lui, lo ringrazio per avermi dato la possibilità di allenare in serie A”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy