Corini: “Hiljemark e Quaison giocatori importanti, ho in mente un modo di giocare”

Corini: “Hiljemark e Quaison giocatori importanti, ho in mente un modo di giocare”

Le parole del tecnico rosanero, intervenuto in sala stampa alla vigilia del match contro la Fiorentina.

Commenta per primo!

Domani l’esordio sulla panchina del Palermo, in scena Fiorentina-Palermo.

Intervenuto in sala stampa alla vigilia del match Eugenio Corini ha analizzato le prestazioni dei due svedesi rosanero, Oscar Hiljemark e Robin Quaison: “Hiljemark e Quaison? Ho in mente un particolare impianto di gioco, ho valutato l’impegno ma ho bisogno di corsa e di gambe. Dal punto di vista delle caratteristiche sono giocatori importanti, penso che abbiano qualità importanti e possano dare tanto al Palermo“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy