Corini: “Faggiano? Dispiace per l’addio, di mercato se ne parlerà a gennaio. Ora testa alla Fiorentina”

Corini: “Faggiano? Dispiace per l’addio, di mercato se ne parlerà a gennaio. Ora testa alla Fiorentina”

Le prime parole da tecnico rosanero di Eugenio Corini che, nella serata di ieri è subentrato all’esonerato Roberto De Zerbi.

Commenta per primo!

Servono coraggio e determinazione per raggiungere l’obiettivo salvezza, parola di Eugenio Corini.

intervenuto in conferenza stampa nel giornio dell’insediamento sulla panchina rosanero, Corini ha ribadito la concentrazione sul campionato, di mercato se ne parlerà a gennaio: “Che mercato mi aspetto con l’addio di Faggiano? Ancora, comunque, non c’è nulla di ufficiale. Dovesse accadere veramente, sarei dispiaciuto. Non conosco la situazione e non voglio entrare nelle scelte personali. I tempi sono stretti, non c’è stato tempo di parlare di mercato, ma solamente di campo. Io penso alla Fiorentina, e per ora solo a questo. Io ho chiesto non giocatori in particolare, bensì dei profili capaci di reggere mentalmente la pressione di Palermo. Questo è l’importante, non tanto il mercato: fare mercato a gennaio è difficile, perché chi ha giocatori importanti se li tiene. Sarà una valutazione che faremo a poco a poco. Prima ci sono delle partite da giocare: la mia mente va a quelle partite“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy