Cessione Palermo, Frank Cascio si ritira: “Nessuna intesa con Zamparini, grande rammarico”

Cessione Palermo, Frank Cascio si ritira: “Nessuna intesa con Zamparini, grande rammarico”

L’imprenditore italo-americano si ritira e non presenterà una nuova offerta: “Voglio dedicare, dal profondo del mio cuore, pensieri speciali alla città di Palermo e a tutti i palermitani”.

13 commenti

“Comunico con profondo rammarico che ho deciso di ritirare ufficialmente l’offerta di acquisto del Palermo Calcio“.

Così Frank Cascio ha annunciato con un comunicato ufficiale la sua decisione. L’imprenditore italo-americano non proseguirà le negoziazioni relative all’acquisto del Palermo Calcio. “Sono state settimane molto intense in cui ho avuto l’opportunità di presentare, con il mio team di lavoro, il nostro progetto per il futuro del Palermo Calcio. Abbiamo presentato alla Presidenza, alcune opzioni concrete, basate sui più moderni modelli economici applicati nell’ambito delle acquisizioni sportive”.

L’ex manager di Michael Jackson aveva incontrato ben due volte il presidente Zamparini, visionando anche i terreni di Contrada Zucco dove sarebbe dovuto sorgere il centro sportivo della squadra rosanero. Poi l’offerta di qualche settimana a cui è seguito un secco NO della banca di riferimento del patron friulano: a non convincere le garanzie presentate dall’imprenditore statunitense.

“I miei soci hanno oltre 20 anni di esperienza nel settore sportivo a livello internazionale ed abbiamo creato un ottimo progetto, un progetto che avrebbe potuto offrire al Palermo quella solidità necessaria per costruire un grande futuro“, prosegue la lettera scritta e resa nota da Cascio.

Frank Cascio: chi c’è dietro l’imprenditore italo-americano che vuole il Palermo

“Purtroppo il presidente Zamparini ed io non siamo riusciti a trovare un’intesa, ma sento di doverlo, comunque, ringraziare per l’opportunità. Chissà che in futuro questo sogno, non possa diventare realtà – le parole di Frank Cascio -. La mia passione per il calcio è autentica ed altre opportunità dal mercato calcistico italiano ed europeo sono in fase di concreta valutazione. Voglio dedicare, dal profondo del mio cuore, pensieri speciali alla città di Palermo e a tutti i palermitani. Il mio amore per Palermo e per la sua gente, non cambierà mai. Questo periodo è stato fantastico ed il rammarico più grande è di non essere riuscito a dare ai miei conterranei ciò che meritano”.

13 commenti

13 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. VitoChimenti - 2 mesi fa

    vedo che i fans di Cascio non si sono nemmeno degnati di leggere l’articolo su Repubblica. allora ve lo riassumo io: Non ci ha i soldi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ippolito - 2 mesi fa

    sotto con i cinesi…n’tà pila!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Paletta - 2 mesi fa

    Adesso con la scusa dei documenti falsi della cessione del milan da parte dei cinesi dirà che nn sono affidabili nemmeno loro e nn vende nemmeno quest’anno è tutto parole questo signore non ha intenzione di vendere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Paletta - 2 mesi fa

    Adesso con la scusa dei documenti falsi della cessione del milan da parte de nemmeno quest’anno è tutto parole questo signore non ha intenzione di vendere

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Crazyhorse - 2 mesi fa

    A dire il vero forse è meglio che si tolga dalle scatole…a me francamente mi è sempre sembrato un intrallazzino..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Axelbear - 2 mesi fa

    Questo xke il sig. Comando e faccio tutto io, ha deciso di vendere ai cinesi, sempre che questi esistano. Nutro seri dubbi in proposito

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Davide Giannici - 2 mesi fa

    Zamparini sei vergognoso; hai tirato tanto la corda, che si è spezzata. Ma chiaramente il tuo intento era proprio questo…tu non vuoi vendere, tu vuoi spremere e guadagnare. Quando te ne andrai da Palermo è sempre tardi. Ma stai accura perchè stai giocando col fuoco da troppo tempo…e prima o poi ti bruci.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. VitoChimenti - 2 mesi fa

    Come per la Roma nel 2007. Ancora una volta non gli e’ andata bene. Secondo me se invece delle idee avesse portato i soldi l’operazione sarebbe andata in porto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Rosario Houdini Cerro - 2 mesi fa

    Zamparini non ha nessuna intenzione di vendere basta sentire le parole dell’avvocato Conti che lo conosce https://youtu.be/xKi5nizz9WE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Emanuele Fontana - 2 mesi fa

    Guardatevi l’intervista fatta ieri da una giornalista Rai al Signor Zamparini: Fra 3 anni De Zerbi mi CHIEDERÀ di voler andare ad allenare una squadra di alto livello. Mi chiedo; Allora non ha intenzione di vendere la società, questa presa per il culo che dice ci sono cinesi,arabi,Normanni,americani ecc a cosa è dovuta? Se già sa’ che fra 3 anni De Zerbi gli chiederà di voler andare via,e chiaro che questo Signor Zamparini vuole rimanere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Fabrizio Simon - 2 mesi fa

    Onore a Frank Cascio, l’unico tifoso che ci ha creduto veramente. Noi Palermitani sapevamo benissimo che Zamparini stava solo millantando di voler vendere. Abbiamo sperato per un po’ di esserci sbagliati ma non ci abbiamo mai creduto veramente perchè conosciamo bene Zamparini. Grazie a Cascio di avere sprecato tempo ed energie. Adesso la farsa continuerà ancora qualche settimana con notizie fantasiose su cinesi immaginari e poi calerà il silenzio fino alla prossima estate quando compariranno fantomatici russi o brasiliani, etc…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. enzovinci121_457 - 2 mesi fa

      vedi se cascio ti porta con lui….vai vai….fuori dai piedi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Tullio - 2 mesi fa

    Si sapeva …

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy