Carli: “Serie B? Empoli la più forte, il Palermo può dare fastidio. Esonero di Lupo insensato, Zamparini…”

Carli: “Serie B? Empoli la più forte, il Palermo può dare fastidio. Esonero di Lupo insensato, Zamparini…”

Le parole dell’ex direttore sportivo dell’Empoli, Marcello Carli, per ciò che concerne il torneo di Serie B e l’esonero del collega Fabio Lupo dal ruolo di ds del Palermo…

Parla Marcello Carli.

Dopo essere stato per diverso tempo il direttore sportivo designato da Paul Baccaglini per quello che sarebbe dovuto essere il suo Palermo, il suo approdo nella società rosanero è poi chiaramente saltato e adesso l’ex ds dell’Empoli spiega le proprie impressioni ed opinioni sul campionato di Serie B, in attesa di una nuova sistemazione in qualche altra compagine.

Intervistato ai microfoni Tuttomercatoweb, Marcello Carli ha rilasciato le seguenti dichiarazioni per ciò che concerne l’esonero del collega Fabio Lupo dal ruolo di direttore sportivo del Palermo: “Quando ha preso Fabio LupoZamparini aveva avuto un’intuizione, perché è un ragazzo che merita. Per i tempi e i modi è un esonero che non ha senso. Mi dispiace per Fabio, ma si è rimesso in circolo e spero che trovi presto squadra perché ha dimostrato di essere bravo. Non mi sono piaciute neanche le motivazioni, troppo calmo ed educato… beh, quando lo ha preso non lo sapeva che era cosi?“.

E sull’Empoli (oggi guidato dal palermitano Pietro Accardi) afferma: “Va sempre alla ricerca di allenatori con qualità e motivazioni. È la squadra più forte del campionato. Poi Caputo è un grande rinforzo. Il 4-3-1-2 fa parte del dna della società. Vedo Empoli e Frosinone in vantaggio, poi Palermo e Bari pronte a dare fastidio. Per quanto mi riguarda, il telefono ha ricominciato a squillare, le squadre si muovono adesso. Qualcosa si muove, ho fiducia di rientrare in questo mondo di matti“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy