Calciomercato Palermo: situazione Zukanovic. L’Atalanta si fionda sul difensore e formula offerta alla Roma

Il difensore giallorosso è stato convocato per il ritiro della squadra, ma è in uscita dal club capitolino.

Commenta per primo!

Il Palermo e l’immobilismo sul mercato.

Zamparini ha annunciato quello che sarà un blocco vero e proprio in sede di trattative: nella prima settimana di ritiro, difficilmente, i rosanero accoglieranno nuovi giocatori. Qualsiasi operazione in entrata sarà subordinata alle cessioni di Franco Vazquez e Achraf Lazaar, da cui i siciliani si augurano di monetizzare una cifra (totale) superiore ai 20 milioni.

Dopodiché si penserà a rinforzare la squadra e a completare i ruoli al momento scoperti. Un occhio di riguardo per la difesa, reduce da un’annata disastrosa pur potendo fare affidamento su uno dei portieri più affidabili della Serie A: sui 65 goal subiti non si può di certo sorvolare. E, data l’esplicita richiesta di Giancarlo Gonzalez di lasciare la società, il Palermo si starebbe muovendo per un centrale d’esperienza capace di spalleggiare decorosamente il giovane Edoardo Goldaniga (il classe ’93 dovrebbe rimanere in Sicilia nonostante l’interessamento del Sassuolo).

Per la retroguardia, nelle ultime settimane è spuntato il nome di Ervin Zukanovic, difensore classe ’87 di proprietà della Roma. Nonostante le smentite di rito da parte di Rino Foschi, i rosanero starebbero vagliando attentamente il profilo del bosniaco, approfittando peraltro dei buoni rapporti con la società capitolina del direttore sportivo, Walter Sabatini.

Ag. Zukanovic: “Andrà in ritiro con la Roma, poi si vedrà”

Non solo il Palermo, tuttavia, sulle tracce del giocatore: secondo quanto riferito da Gazzamercato.it, infatti, l’Atalanta starebbe muovendo passi concreti per l’ex Sampdoria, ritenuto l’uomo giusto per la difesa del neo-allenatore Marco Giampaolo. Perso l’obiettivo Ajeti, che andrà al Torino, i bergamaschi si sono fiondati su Ervin Zukanovic: l’offerta formulata dalla Dea alla Roma sarebbe un prestito con opzione di riscatto. I giallorossi riflettono, e anche il Palermo, consapevole di dover fare qualcosa per irrobustire il reparto arretrato.

Rispoli (integrale): “Tifosi, state sereni. Il mercato porterà rinforzi. Zamparini vende? Che dispiacere. Io capitano…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy