Calciomercato Palermo: per l’attacco spunta l’ipotesi Budimir, la situazione

Calciomercato Palermo: per l’attacco spunta l’ipotesi Budimir, la situazione

L’attaccante croato classe ’91 è in uscita dalla Sampdoria: su di lui anche Crotone, Bologna e Torino.

26 commenti

Ultimi giorni di mercato. Il Palermo deve ancora assumere il nuovo allenatore, ma intanto non molla le piste per rinforzare un organico che a breve dovrebbe perdere sia Oscar Hiljemark che Robin Quaison.

Il primo andrà al Genoa (2,8 milioni di euro), mentre il secondo è conteso tra Sampdoria e Juventus (qui le ultime). E intanto in attacco spunta un nome nuovo (anche se in passato era stato già accostato ai rosa): secondo Tuttomercatoweb, Nicola Salerno avrebbe messo gli occhi sul centravanti Ante Budimir in uscita dalla Sampdoria. I rosanero devono però vincere la concorrenza di Crotone, Bologna e Torino.

26 commenti

26 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Antonio Consentino - 11 mesi fa

    Ma ku minkia é???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Ramusta - 11 mesi fa

      Mi hai rubato le parole di bocca..
      Ma cui minkia è

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ninni Sottile - 11 mesi fa

    Calma ragazzi. ..è solo un ipotesi. .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe Ajosa - 11 mesi fa

    Ragazzi mi siddio’ anche a commentare fategli fare quello che vuole e lui il manovratore……solo…….!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gioacchino Radicelli - 11 mesi fa

    Arriva sta min….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Danilo Di Benedetto - 11 mesi fa

    È na buffonataaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Danilo Di Benedetto - 11 mesi fa

    Ancora appresso ci andate???? Ma bastaaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Salvatore Accardo - 11 mesi fa

    Blablabla…… bablabla …..Blablabla …… e alla fine non si compra nessuno ….. vedi l’anno scorso … due anni fa … tre anni fa ….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Massimiliano Di Cara - 11 mesi fa

    Chi è? Ma centrocampisti e difensori non se ne parla mica?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Pietro Mantegna - 11 mesi fa

    Compra romeo mazzotta bollino almeno sono palermitani attaccati All a maglia

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Cesare Iascy - 11 mesi fa

    “SEMPRE E SOLO GIOCATORI DEI BALCANI ” Carriera
    Club
    Giovanili ed Inter Zaprešić
    Nato in Bosnia ed Erzegovina è cresciuto a Sesvete, quartiere di Zagabria, entra a far parte delle giovanili del NK Radnik Sesvete fino a che nel luglio 2008 si trasferisce in Austria per giocare con il LASK Linz, ma tale esperienza dura solamente pochi mesi in quanto nell’ottobre seguente rescinde il contratto con i Schwarz-Weißen . Rimane svincolato fino al 1° agosto 2009 quando il club croato del HNK Gorica decide di inserirlo nelle file delle proprie giovanili.

    Nel gennaio 2011 si accasa all’Inter Zaprešić con il quale debutta in 1.HNL il 26 febbraio seguente, giocando da titolare la partita pareggiata 0-0 contro l’Hajduk Spalato. L’11 marzo 2011 realizza il suo primo gol in carriera nella gara vinta 4-2 contro il Lokomotiva Zagabria. Conclude la sua prima stagione da professionista con un totale di 3 gol in 11 presenze di campionato.

    Rimane con i Keramičari anche per le due stagioni successive nelle quali gioca: 26 partite tra campionato e Coppa di Croazia con 6 reti nell’annata 2011-2012 e 32 gare con 10 gol nel 2012-2013.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Maurizio D'Aiuto - 11 mesi fa

      Quindi un campione a doppia cifra che serve per salvarci!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Maurizio D'Aiuto - 11 mesi fa

      Quindi un campione a doppia cifra che serve per salvarci!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Maurizio D'Aiuto - 11 mesi fa

      Quindi un campione a doppia cifra che serve per salvarci!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Cesare Iascy - 11 mesi fa

      Maurizio D’Aiuto, Salvarci? Un altro fallito che accetta la serie “B”…..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Marco Messina - 11 mesi fa

      invece è un buon giocatore, ma ovviamente non lo prenderanno. Non prenderanno proprio nessuno. Da qui a fine campionato, quando scenderemo, faranno fare esperienza ai vari balogh, embalo, sallai. Non per niente stanno vendendo Quaison.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    6. Cesare Iascy - 11 mesi fa

      Marco Messina Quindi il Friulano incasserà e basta, come al solito, per poi dire che i conti sono in rosso?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Armando Pillitteri - 11 mesi fa

    Siamo al 25 gennaio, ormai non arriva più nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Armando Pillitteri - 11 mesi fa

    Siamo al 25 gennaio, ormai non arriva più nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Alessandro Di Bella - 11 mesi fa

    Comunque Budimir sarebbe un colpaccio clamoroso! Quasi pari a Sperdutti!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Salvatore Anello - 11 mesi fa

    a sei giorni dalla chiusura del calciomercato ci sono ancora ipotesi che spuntano

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Angelo Milazzo - 11 mesi fa

    Si ma intanto vendiamo vendiamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ernesto La Corte - 11 mesi fa

    E, scusando la volgarità, cu m…. iè???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Angelo Milazzo - 11 mesi fa

      Ora ci vuole a paruola

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Michelangelo Muratore - 11 mesi fa

      kaki

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Danilo Gariffo - 11 mesi fa

    Si vive di ipotesi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy