Calciomercato Palermo, parla Bruno Henrique: “Sarò sempre grato al Corinthians”

Calciomercato Palermo, parla Bruno Henrique: “Sarò sempre grato al Corinthians”

I rosanero hanno raggiunto l’accordo economico con il club paulista, mentre manca ancora l’intesa sull’ingaggio del regista classe ’89: previsti ulteriori contatti col suo entourage nelle prossime ore.

3 commenti

Il Palermo stringe i tempi per Bruno Henrique.

L’intenzione di Ballardini è avere una squadra al completo entro l’inizio del campionato, ragion per cui non sono ammesse ulteriori lungaggini in sede di trattativa. Il primo obiettivo – quello per cui il ds Faggiano lavora da più giorni – riguarda il centrocampo, il cui nome particolarmente caldo è quello del già citato Bruno Henrique. Dopo una brusca frenata, riecco la sferzata dei rosanero che nella giornata di sabato – come raccontato in anteprima – avrebbero messo sul piatto ben 3,7 milioni per l’intero cartellino del classe ’89: un’offerta che il Corinthians (che detiene il 25% dei diritti economici del calciatore, qui la ripartizione nel dettaglio) avrebbe già accettato. Affare già fatto? Non proprio, perché adesso i siciliani dovranno convincere il calciatore con un ingaggio che incontri le pretese del ragazzo.

Calciomercato Palermo: le ultime su Bruno Henrique, il Corinthians accetta condizioni rosa. Ecco cosa manca adesso

Ragazzo che intanto ha rotto il silenzio e nelle scorse ore ha raccontato di voler dare tutto se stesso per il Corinthians fino a che le strade non si saranno separate. “Voglio mettere le cose in chiaro: io sono totalmente concentrato sulle vicende relative alla mia attuale squadra, che è il Corinthians; e lo sarò fino a che le strade non si divideranno – ha detto il classe ’89 in possesso del passaporto comunitario (i suoi avi erano italiani e il suo nome completo è Bruno Henrique Corsini, ndr) -. Voglio aiutare il Timao a ottenere più successi possibili e sono grato a questo club per tutto quello che ha fatto per me fino ad ora: sono consapevole del fatto che senza il contributo della società paulista, io non giocherei a questi livelli adesso. Sto davvero bene qui ed è una squadra che mi sentirei di consigliare vivamente a ogni giovane che vuole crescere”, ha concluso Bruno Henrique.

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberto Lo Porto - 4 mesi fa

    Si ma del Palermo non dice assolutamente niente ansi da come parla vuole rimanere al corinthias

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Questo è buono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Sergio Granà - 4 mesi fa

    Il problema viene adesso, proporgli un ingaggio adeguato.. Chi glielo dice che il tetto ingaggi a Palermo è una miseria per la serie A?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy