Calciomercato Palermo: Fiordilino conteso tra Ascoli e Lecce, Costantino verso il Cosenza

Calciomercato Palermo: Fiordilino conteso tra Ascoli e Lecce, Costantino verso il Cosenza

Si inizia a delineare il calciomercato dei baby-rosa.

Commenta per primo!

Una regola, quella delle liste e del cosiddetto ‘4+4‘, che indurrà ogni club di Serie A a non abbandonare del tutto i ragazzi cresciuti nel proprio vivaio.

Serie A, ecco le nuove regole: rose a 25 col 4+4, la situazione in casa Palermo

L’area tecnica di viale del Fante farà in modo che molti calciatori passati dalla Primavera rimarranno in orbita rosanero: è il caso di Luca Antonio Fiordilino e Rosario Costantino. Il primo, classe ’96, è reduce da una buona stagione col Cosenza, in cui ha collezionato 34 presenze in Lega Pro; il secondo (Costantino) è un classe ’97 e si accinge a compiere il passo più importante della sua carriera, quello che lo condurrà dalla Primavera rosa a una Prima Squadra. In questi giorni Costantino ha rinnovato il contratto che lo lega al club siciliano e – se non dovessero esservi sviluppi inattesi – verrà prestato al Cosenza. Con Fiordilino? No, perché la società calabrese – pur gradendo il profilo del 20enne centrocampista – non avrebbe ottenuto il nuovo prestito dal Palermo: Fiordilino, secondo quanto riferito da CosenzaChannel, sarebbe conteso tra Ascoli (in Serie B) e Lecce (in Lega Pro), dove ritroverebbe Mauro Meluso, neo-direttore sportivo dei pugliesi. Anche Fiordilino saluterebbe i rosa solamente a titolo temporaneo.

Calciomercato Palermo: centrocampo da rifondare. Foschi riparte da Scozzarella?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy