Bologna, Donadoni: “Destro è pronto per sfidare il Palermo, Sadiq non è al top”

Bologna, Donadoni: “Destro è pronto per sfidare il Palermo, Sadiq non è al top”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal tecnico del Bologna, Roberto Donadoni.

Commenta per primo!

Un inizio a spron battuto e poi un’involuzione preoccupante.

Il Bologna è reduce da due sconfitte consecutive e non riesce a vincere addirittura da sette giornate di campionato (l’ultimo successo è datato 21 settembre). Donadoni, per l’impegno contro il Palermo di domani, potrà avere nuovamente a disposizione il suo attaccante centrale, Mattia Destro. “Come vedo Destro e Maietta? Beh Mimmo ho avuto la sensazione di un giocatore che stia bene. Ha voglia di giocare di esserci, è chiaro che però voglio avere delle certezze. In campo voglio uno che scenda convinto nei 90 minuti di poter dare il meglio. Destro ha detto anche il presidente che ha visto migliorare la condizione. Sta lavorando bene“, ha affermato alla vigilia della partita.

“Sadiq ha ripreso ieri a lavorare a pieno regime, non è al top – ha aggiunto -. Abbiamo avuto condizioni avverse. La prima cosa che mi preme è vedere i giocatori in saluti, ma non possiamo piangerci addosso. Gli infortuni sono fastidiosi, ma ho altri giocatori per portare a casa punti e partite. Come ho detto all’inizio della stagione calma perché ci saranno momenti difficili. Ci vuole il giusto supporto e Bologna è un ambiente giusto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy