Biava: “Il Palermo deve puntare su Gilardino, squadra supporti Vazquez”

Biava: “Il Palermo deve puntare su Gilardino, squadra supporti Vazquez”

L’ex difensore del Palermo ha parlato della lotta per la salvezza.

Commenta per primo!

Giuseppe Biava ha parlato al Giornale di Sicilia dell’intricata lotta per la salvezza.

Il centrale ha spiegato perché a suo dire la vera avversaria da cui guardarsi non è il Frosinone. “La minaccia principale per me è il Carpi, che ultimamente ha fatto risultati importanti in casa e fuori. Sembrava spacciato, ma è risalito. Sembra più compatto e completo del Frosinone, che ha il suo punto di forza nelle gare interne. Avere gamba e fiato è importantissimo. Chi arriva cotto in fondo rischia, anche se tecnicamente è più forte. In assoluto, però, conta di più la condizione psicologica. Il Palermo s’è reso conto da poco di rischiare, deve costruirsi la mentalità che Carpi e Frosinone già hanno. Chi può essere l’uomo chiave? Su tutti, Vazquez. Riesce a cambiare le partite quasi da solo, però quasi. Nel senso che deve essere più supportato dal resto della squadra. E poi punterei a occhi chiusi sull’esperienza di Gilardino. I calciatori devono tirare fuori tutto quello che hanno e pensare a muovere sempre la classifica, ovvero quando non riescono a vincere devono almeno cercare di non perdere”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy