Beppe Accardi: “Palermo, Simic può dare una mano. Dimissioni Faggiano? Me le spiego così”

Beppe Accardi: “Palermo, Simic può dare una mano. Dimissioni Faggiano? Me le spiego così”

L’intervista al noto agente FIFA palermitano, Beppe Accardi: “Il Palermo sa quello che deve fare e come intervenire sul mercato”.

Commenta per primo!

Il noto agente FIFA palermitano, Beppe Accardi, è stato intervistato ai microfoni di ‘TuttoMercatoWeb’.

Fra i temi trattati dall’operatore di mercato, che fra gli altri cura gli interessi di Carlos Apna Embalo, anche la lotta salvezza che vede attualmente protagoniste Empoli, Crotone, Pescara e Palermo.

“Dovranno intervenire, sì. Faranno movimenti di un certo livello. L’Empoli è una società che ha saputo dare continuità e tranquillità ad un certo tipo di lavoro, poi se la squadra retrocede non ha le stesse pressioni di Pescara e Palermo – ha dichiarato Accardi -. Empoli ha creato un progetto basato sulla crescita dei giocatori senza un grande dispendio economico. La fortuna dell’Empoli è anche quella di poter sviluppare questo progetto perché pubblico e piazza lo consentono”.

 

Dario Simic – “Conosce le dinamiche del calcio italiano, può dare una mano. Il Palermo sa quello che deve fare e come intervenire sul mercato. Per quanto riguarda le dimissioni di Faggiano, sono le dimissioni di un direttore che ha avuto la capacità di capire che il suo modo di pensare è diverso da quello del Palermo e così ha preferito lasciare”, ha concluso Accardi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy