Beppe Accardi: “Condizione atletica è un problema. Crisi Palermo? Ambiente difficile, qualcuno non aspettava altro…”

Beppe Accardi: “Condizione atletica è un problema. Crisi Palermo? Ambiente difficile, qualcuno non aspettava altro…”

I pensieri del noto procuratore sportivo Beppe Accardi, agente tra gli altri dei giovani rosanero Andrea Accardi e Luca Fiordilino, per quanto riguarda la crisi del Palermo dentro e fuori dal campo di gioco…

di Mediagol97

Parla Beppe Accardi.

L’agente che cura gli interessi dei giovani rosanero Andrea Accardi e Luca Fiordilino, è stato ospite della trasmissione “Petali di Rosa” su Tele One. Di seguito le dichiarazioni del noto procuratore sportivo per ciò che concerne il difficile ambiente di Palermo e l’aria che si respira all’interno del club siciliano, nonché sulla crisi che ha colpito la formazione di mister Bruno Tedino.

Il Palermo ha le forze per tornare in Serie A, non possiamo fasciarci la testa ora: il campionato è ancora lungo. E’ evidente che la preparazione atletica sia un problema. E in più i giocatori vanno in campo sempre con acciacchi oppure perdono molto più tempo per recuperare. E non mi riferisco ad Embalo… parlo in generale. La verità è che quello di Palermo è un ambiente difficilissimo: appena succede mezza cosa scoppia la rivoluzione. Sembrava quasi che in tanti aspettassero queste prime sconfitte per dire ‘lo avevamo detto“.

E sempre sull’ambiente rosanero aggiunge: “Oggi il Palermo ha bisogno di far scemare la crisi. A Frosinone ed Empoli si può lavorare più serenamente. A Palermo invece perdi 3 partite e siamo tutti morti. Molti aspettano che le cose vanno male per fare dietrologia: arrivano i problemi, le crisi e tutti ci mettiamo del nostro per peggiorare le cose“.

1 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ronemax - 6 mesi fa

    Ma dietrologia cosa….. Ma stai muto…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy