Ballardini: “Nestorovski vede bene la porta, Embalo il mio jolly d’attacco. Chochev? Gli serve un punto di riferimento”

Ballardini: “Nestorovski vede bene la porta, Embalo il mio jolly d’attacco. Chochev? Gli serve un punto di riferimento”

Il tecnico rosanero e il reparto offensivo, la rivelazione Embalo e la potenza di Nestorovski.

6 commenti

Bad Kleinkerchheim (dai nostri inviati) –  Il reparto offensivo ha bisogno di essere rinforzato, ma per il tecnico rosanero Davide Ballardini gli attaccanti a sua disposizione fino adesso non hanno del tutto deluso. Uno su tutti è il nuovo arrivo Ilija Nestorovski. “E’ un giocatore molto essenziale, è un ragazzo intelligente che vede molto la porta; queste sue caratteristiche sono importanti per la squadra. Su Embalo posso dire che gioca indifferentemente a destra e a sinistra, a destra viene più dentro il campo e manda spesso in sovrapposizione il compagno mentre a sinistra gioca più in profondità. Chochev? Se giocasse in una squadra con più spessore tecnico e con più personalità trarrebbe molti benefici, dovrebbe avere a fianco dei giocatori di forte personalità perché potrebbe crescere più velocemente e a quest’età è fondamentale avere un punto di riferimento, a volte infatti sembra un po scolastico nelle giocate”.

6 commenti

6 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il grande Clavic Embalo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Damiano Bozzotta - 4 mesi fa

    2 partite e sarai esonerato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Eh Gianni se vede bene la porta apposto così

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Gianni Barcollo - 4 mesi fa

    Quindi siamo a posto così?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Ahahahaha

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. pablito - 4 mesi fa

    una maniera PULITA per dire che Chocef è un giocatore mediocre che sarebbe una riserva in una squadra di serie B. In serie A nweanche a parlarne. Se si dice che è un giocatore privo di personalità, traiamo le conclusioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy