Atzori: “Sconfitta pesante ed inattesa per il Palermo. De Zerbi non ha uomini per la difesa a 4”

Atzori: “Sconfitta pesante ed inattesa per il Palermo. De Zerbi non ha uomini per la difesa a 4”

Le parole dell’ex difensore rosanero Gianluca Atzori.

2 commenti

Sconfitta pesante ed inattesa quella nel posticipo del lunedì del Palermo contro il Torino, un 4-1 che fa male al morale rosanero.

Intervistato da Itasportpress l’ex difensore del Palermo Gianluca Atzori, protagonista della storica promozione nella stagione 2003-2004, ha analizzato la gara persa dagli uomini di De Zerbi: “Penso che il Palermo sia una buona squadra, ben allestita e credo uno scivolone ci possa stare, anche i rosanero venivano da buone prestazioni. Peccato perché in casa una sconfitta così pesante non se lo aspettava nessuno, ma la Serie A è questa ed ogni partita non è mai facile affrontarla. Pronto riscatto? Con la Roma sarà molto difficile, vengono dalla vittoria contro il Napoli in trasferta ed hanno grande fiducia. I giallorossi sono una grandissima squadra, quindi non sarà facile”. 

“La squadra è stata costruita per poter giocare con la difesa a tre, perché Ballardini prima di De Zerbi, aveva impostato la squadra per schierarla con il 3-5-2 o 3-4-3. Naturalmente oggi, dopo il tentativo del 4-3-3 iniziale, un allenatore intelligente capisce che non ha i giocatori adatti per questo modulo e decide di tornare con i tre difensori. Quindi- ha concluso Atzori, tecnico attualmente svincolato– condivido pienamente la scelta di De Zerbi. Il Palermo si riprenderà presto”.

2 commenti

2 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Domenico Basto - 2 mesi fa

    Nessuno allenatore del Palermo vado alla B 2017-18

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Michelangelo Muratore - 2 mesi fa

    Ma Atzori al Trapani e o no?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy