ZENGA”Inter non molli.Io per Benitez?No comment

ZENGA”Inter non molli.Io per Benitez?No comment

Al termine della lunga intervista concessa in esclusiva alla redazione di Mediagol.it, l’ex tecnico rosanero Walter Zenga, oggi allenatore dell’Al-Nasr, ha anche detto la sua sul momento.

Commenta per primo!

Al termine della lunga intervista concessa in esclusiva alla redazione di Mediagol.it, l’ex tecnico rosanero Walter Zenga, oggi allenatore dell’Al-Nasr, ha anche detto la sua sul momento particolare dell’Inter che continua a raccogliere sconfitte ed infortuni. “C’è tanto negli infortuni perché comunque se consideriamo che nelle ultime partite manca sempre gente come Julio Cesar, Milito, Samuel, Eto’o, Maicon, è evidente che è tanta roba tenere fuori giocatori di questo genere – ha spiegato l’ex portiere nerazzurro a Mediagol.it – sono convinto che quando torneranno tutti l’Inter tornerà a dire la sua, del resto non è mai troppo tardi nel campionato italiano, bastano tre vittorie di fila per risalire e si possono fare perché a giro qualcuno può anche toppare. L’importante è non mollare”. Intanto la crisi di risultati ha alimentato le indiscrezioni sui possibili successori di Benitez sulla panchina dell’Inter e il nome di Zenga sembra essere in cima alle preferenze del patron Moratti, possibilità glissata dal diretto interessato. “Preferisco non commentare queste voci – ha aggiunto Coach Z – Se per me scuola Inter è comunque motivo di gratificazione? Io dico che per me è gratificante aver concesso questa intervista a voi perché vuol dire che comunque dove sono stato ho lasciato un bel ricordo e il mio lavoro è stato apprezzato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy