ZAMPARINI: “SANNINO GRANDE DELUSIONE”

ZAMPARINI: “SANNINO GRANDE DELUSIONE”

MILANO, HOTEL “GRAND VISCONTI PALACE” (dai nostri inviati) – “Sannino doveva essere il nostro punto di partenza come Pioli? Quando vado ad assumerlo mica sono deficente, ci credo ciecamente, poi tra.

Commenta per primo!

MILANO, HOTEL “GRAND VISCONTI PALACE” (dai nostri inviati) – “Sannino doveva essere il nostro punto di partenza come Pioli? Quando vado ad assumerlo mica sono deficente, ci credo ciecamente, poi tra il dire e il fare cè di mezzo il mare. Con Pioli uscimmo dai preliminari di Europa League col Thun, giocammo male in amichevole a Trapani e poi col Napoli non potevamo stare in campo”. Queste le parole del patron del Palermo Maurizio Zamparini nel corso della presentazione ufficiale del nuovo tecnico Gian Piero Gasperini. “Nelle ultime gare cerano stati miglioramenti? Il Cagliari forse è più scarso di noi, eppure sono più squadra, non mi è piaciuta proprio la partita, anche se lavessimo vinta non mi sarebbe piaciuta. Prima della partita col Cagliari avevo riferimenti precisi del distacco tra allenatore e squadra. Ho visto tanta insicurezza in Sannino, lo ritenevo un allenatore tosto e sicuro, che andasse a sopperire col suo carattere alle manchevolezze tecniche che potevamo avere. Invece è stata una grandissima delusione, molto probabilmente lo è stato anche Pioli, che però poi ha dimostrato che è stato messo in difficoltà dai fatti contingenti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy