ZAMPARINI: “Ammetto aver sbagliato tante volte”

ZAMPARINI: “Ammetto aver sbagliato tante volte”

“Con gli allenatori ho sbagliato tante volte, non solo con Pioli, anche con Zenga, che è un bravissimo ragazzo e mi vuole bene, il primo allenatore che ho avuto a Palermo (Glerean, ndr).

Commenta per primo!

“Con gli allenatori ho sbagliato tante volte, non solo con Pioli, anche con Zenga, che è un bravissimo ragazzo e mi vuole bene, il primo allenatore che ho avuto a Palermo (Glerean, ndr) è stato il primo errore, ha giocato solo una domenica ad Ancona”. Il presidente del Palermo Maurizio Zamparini è tornato sulla decisione di scegliere Pioli, salvo poi esonerarlo dopo soli due mesi. “Io credo sempre agli interlocutori che ho davanti, pensavo che per la mia valutazione, per il curriculum e per la squadra che aveva Pioli potesse andare molto bene. Invece i fatti mi hanno fatto vedere la realtà. Ero terrorizzato e ho dovuto cambiare. Non è che adesso col nuovo allenatore sia sicurissimo, so che Sogliano lo sorreggerà, è convinto anche lui. Allinizio feci un errore fondamentale, Sogliano voleva che prendessimo il suo allenatore del Varese (Sannino, ndr). Poi ho deciso per Pioli contro il parere di Sogliano e ora sappiamo che è stata una decisione sbagliata, gli mancava forse lentusiasmo. Ho preso dei combattenti, preferisco Barreto che combatte a Gago che va a 3 allora. Ricordate Maniero come era osannato e poi era mezzo rotto, poi con Toni tutti storcevano il naso”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy