VIVIANO: “Assenze? Bravi sostituti, Labrin…”

VIVIANO: “Assenze? Bravi sostituti, Labrin…”

“Non mi piace mai parlare di assenze, non sarebbe giusto per chi ha giocato oggi. Abel non aveva tanti minuti nelle gambe e si vedeva. Voglio fare i miei complimenti a Munoz, che ha fatto una.

Commenta per primo!

“Non mi piace mai parlare di assenze, non sarebbe giusto per chi ha giocato oggi. Abel non aveva tanti minuti nelle gambe e si vedeva. Voglio fare i miei complimenti a Munoz, che ha fatto una grandissima partita, e a Labrin per l’esordio. La mia parata più bella? Non lo so, io guardo la partita nella sua interezza. Sono contento di giocare qui e di essere tornato in Nazionale”. Così il portiere del Palermo Emiliano Viviano in mix zone al “Via del Mare” di Lecce.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy