Video: inesauribile Godeas, a 40 anni continua a segnare. Doppietta e semi-rovesciata vincente nel derby

Video: inesauribile Godeas, a 40 anni continua a segnare. Doppietta e semi-rovesciata vincente nel derby

L’ex rosanero intramontabile.

5 commenti

Ventidue presenze e quattro reti nella sua unica stagione in rosanero (nel 2006, ndr). L’ex Palermo, Denis Godeas, continua imperterrito a giocare e segnare. Adesso ha quarant’anni e milita nel Monfalcone in Serie D. Nella giornata di ieri il centravanti classe ’75 originario di Cormons ha deciso il sentito derby contro la Triestina (il match è terminato 2-1), siglando una doppietta: prima è andato a segno con un tiro dalla distanza (evidenti le colpe del portiere avversario), poi ha corretto in porta in acrobazia. Mediagol.it vi propone (in fondo all’articolo) il video delle sue due reti.

Godeas decide il derby con due grandi giocate. Guarda la doppietta del bomber dell’UFM. Fra poco, 19.45, appuntamento con Lunedi in Gol

Posted by A TUTTO CAMPO on Lunedì 7 dicembre 2015

5 commenti

5 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. ZAMPAVATTENE!! - 2 anni fa

    GRANDE DENIS!!
    PER STU PALERMO ANDREBBE BENE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Claudio Augugliaro - 2 anni fa

    Diciamo che Gilardino avrebbe dovuto avere il suo ruolo di quando venne a Palermo, non sostituire le cessioni di Belotti e Dybala

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Alessandro Porretto - 2 anni fa

    Prendiamolo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. enzovinci121_860 - 2 anni fa

    i giovanissimi non se lo ricorderanno ….io lo ricordo bene…per la serie A era forse un po lento ma sapeva giocare e vedeva bene la porta proveniva dalla serie B se non erro e li segnava a ripetizione….ma nonostante questo avrebbe potuto fare molto di più ma anche lui fa parte di quei tanti giocatori venuti a palermo e guardati con diffidenza criticati al primo errore e snobbati…salvo poi rivelarsi giocatori con delle qualità che hanno loro consentito di affermarsi altrove o di giocare fino a 40 anni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Riccardo Adragna - 2 anni fa

    Che forte che era! oggi sarebbe titolare inamovibile

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy