VIDEO, in Brasile polizia punta fucili sugli argentini

VIDEO, in Brasile polizia punta fucili sugli argentini

Increscioso episodio quello verificatosi al termine di Atletico Mineiro-Arsenal Sarandì, match di Copa Libertadores disputatosi a Belo Horizonte. Dopo il fischio finale della partita,.

Commenta per primo!

Increscioso episodio quello verificatosi al termine di Atletico Mineiro-Arsenal Sarandì, match di Copa Libertadores disputatosi a Belo Horizonte. Dopo il fischio finale della partita, terminata 5-2 per i padroni di casa brasiliani con doppietta dellex milanista Ronaldinho, i giocatori argentini della squadra ospite hanno provato in maniera veemente ad accerchiare la terna arbitrale per chiedere spiegazioni su alcune decisioni controverse, costringendo la polizia ad intervenire in difesa dei direttori di gara. A quel punto, però, contro ogni aspettativa, i giocatori dellArsenal non sono arretrati e si sono scontrati con le forze dellordine: nei convulsi momenti che sono seguiti, un calciatore ha scagliato una pallonata contro un agente, mentre un altro ha colpito un altro poliziotto con un calcio. La polizia militare è allora scesa in campo in assetto antisommossa con elmetti, scudi e soprattutto fucili a pompa, puntati contro i giocatori argentini. Solo a quel punto, e non senza qualche difficoltà, la situazione si è lentamente ristabilita. Mediagol.it vi propone un video dalla rete della rissa tra la polizia militare brasiliana e i giocatori argentini dellArsenal Sarandì:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy