Vassallo: “Ecco motivo inizio shock Primavera”

Vassallo: “Ecco motivo inizio shock Primavera”

Nel corso dell’intervista esclusiva realizzata dalla redazione di Mediagol.it con il centrocampista del Palermo Primavera e della Nazionale Under 19 Francesco Vassallo dopo la sconfitta subita dagli.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista esclusiva realizzata dalla redazione di Mediagol.it con il centrocampista del Palermo Primavera e della Nazionale Under 19 Francesco Vassallo dopo la sconfitta subita dagli azzurrini di Alberigo Evani contro i pari età della Romania, si è parlato anche del buon momento che sta vivendo la Primavera rosanero del duo Beggi-Capodicasa dopo un avvio di stagione difficile. “Se all’inizio eravamo troppo turbati dal cambio di guida tecnica inaspettato? Sicuramente noi quando è iniziato il campionato avevamo conosciuto il nuovo mister da appena due o tre giorni e quindi eravamo turbati dal cambio di allenatore, non sapevamo magari come comportarci. Ora con il mister beggi ci siamo conosciuti meglio, stiamo lavorando bene, siamo sereni e puntiamo ad arrivare in alto”. Per sostituire Devis Mangia, promosso in prima squadra, la società rosanero ha affidato la Primavera al duo formato da Cesare Beggi e Antonello Capodicasa. Ai microfoni di Mediagol.it Vassallo ha detto la sua sul doppio allenatore. “Effettivamente è un po’ strano lavorare con due tecnici, è una cosa inusuale. Ma si tratta di due persone molto preparate che ci aiutano anche per farci arrivare in fondo, stiamo costruendo un gran bel gruppo e in questo Beggi e Capodicasa stanno recitando un ruolo importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy