V.MIGLIACCIO: “Maturato a Palermo, ecco come”

V.MIGLIACCIO: “Maturato a Palermo, ecco come”

Nel corso dell’intervista esclusiva rilasciata alla redazione di Mediagol.it, Vincenzo Migliaccio, difensore e capitano del Taranto, si sofferma sulle caratteristiche del fratello Giulio e.

Commenta per primo!

Nel corso dell’intervista esclusiva rilasciata alla redazione di Mediagol.it, Vincenzo Migliaccio, difensore e capitano del Taranto, si sofferma sulle caratteristiche del fratello Giulio e sull’importanza dell’esperienza in maglia rosanero ai fini della sua crescita professionale. “Da quando Giulio è arrivato a Palermo è migliorato tantissimo anche sottorete. Ha fatto dei gol importanti, l’ultimo contro il Losanna in Europa League. Fa piacere soprattutto per lui, perché è un ragazzo che dà tutto, soprattutto in allenamento. Giulio è sempre stato un generoso un grande esempio per tutti. Noi in famiglia siamo contentissimi per quello che sta dimostrando”. La duttilità tattica è un’altra dote importante del centrocampista rosanero, come sottolinea il fratello Vincenzo Migliaccio. “Da difensore come lho visto nellimprovvisato ruolo di centrale difensivo? Mi è piaciuto molto, non è mai facile adattarsi ad un nuovo ruolo e Giulio ha dimostrato di poterlo fare nel migliore dei modi, senza mai rischiare. Una delle sue caratteristiche migliori è lo stacco aereo, alla fine si è dovuto soltanto adattare alla posizione diversa in campo, ma ha dimostrato di poterlo fare benissimo – sostiene Vincenzo – Corsa, grinta ed intelligenza tattica le ha sempre avute, ma in maglia rosanero è cresciuto soprattutto qualitativamente. Come dicevo in precedenza, la sua qualità migliore è lo stacco aereo, da quando è in rosanero è migliorato molto anche nel giocare la palla. Recupera tantissimi palloni, ma ora riesce anche a fare ripartire l’azione. Lui nel Palermo si allena con giocatori di grandissima classe, conoscendolo sarà stato furbo a carpire il meglio da ogni suo compagno di squadra”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy