T. Silva: “Non volevo lasciare Milan,tifosi scusate”

T. Silva: “Non volevo lasciare Milan,tifosi scusate”

Il neo-acquisto del Paris Saint-Germain Thiago Silva ha espresso le sue prime sensazioni da ex calciatore del Milan dal ritiro della nazionale olimpica del Brasile. “Sono felice di questo.

Commenta per primo!

Il neo-acquisto del Paris Saint-Germain Thiago Silva ha espresso le sue prime sensazioni da ex calciatore del Milan dal ritiro della nazionale olimpica del Brasile. “Sono felice di questo trasferimento, ma triste per aver lasciato il Milan. In rossonero ho vissuto tante emozioni forti. Non è stata una mia decisione andare a Parigi, con il Milan avevo anche rinnovato il contratto. Non sono un mercenario, non ho accettato lofferta del Psg per guadagnare di più. Non è stata colpa mia e voglio chiedere scusa ai tifosi del Milan, ma adesso spero di riuscire a fare la storia del mio nuovo club. Le persone che conoscono il calcio sanno comè andata questa trattativa, la situazione per me era complicata. Io e i miei familiari non volevamo lasciare il Milan, poi mi hanno chiamato Leonardo, per cui ho grande stima, e Ancelotti, e il loro progetto mi ha spinto ad accettare il trasferimento. Il Psg sta costruendo una squadra da sogno”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy