Suazo: “Quando ero a un passo dal Palermo…”

Suazo: “Quando ero a un passo dal Palermo…”

Lattaccante honduregno David Suazo, attualmente svincolato e alla ricerca di una nuova squadra, a “Calciomercato.it” è tornato indietro nel tempo, svelando che da giovane ha avuto la concreta.

Commenta per primo!

Lattaccante honduregno David Suazo, attualmente svincolato e alla ricerca di una nuova squadra, a “Calciomercato.it” è tornato indietro nel tempo, svelando che da giovane ha avuto la concreta possibilità di diventare un giocatore del Palermo. “Sono stato vicino al Palermo agli albori della mia carriera. La squadra rosanero e il Cagliari in quella occasione avevano instaurato un vero e proprio testa a testa per ottenere il mio cartellino, con Cellino che alla fine ha avuto lo spunto giusto per portarmi in Italia. Magari sarei potuto crescere al Palermo, ma ringrazierò sempre il presidente per avermi portato in una società importante come il Cagliari. Il mio futuro ancora in Italia? Molto difficile, anche se sto bene e sono alla ricerca di un progetto stimolante. Il Siviglia? La Liga è sicuramente un campionato affascinante, se ne sta parlando ma fino a quando non si appone la firma sul contratto, rimangono tutte delle parole non supportate da fatti”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy