Sportmediaset: Il Palermo frena l’Inter

Sportmediaset: Il Palermo frena l’Inter

Sportmediaset, col pezzo di Andrea Saronni, parla soprattutto di un’Inter sfortunata, colpita alla prima occasione utile dai rosanero e trascura quasi del tutto il secondo tempo pieno di occasioni.

Commenta per primo!

Sportmediaset, col pezzo di Andrea Saronni, parla soprattutto di un’Inter sfortunata, colpita alla prima occasione utile dai rosanero e trascura quasi del tutto il secondo tempo pieno di occasioni giocato dai rosanero. “La partita di Palermo, però, non va rubricata insieme a quella di Catania o di altri pareggi così così colti in questa ultima fascia di sette partite in cui la capolista ha raccolto solamente otto punti. L’Inter, certamente sulla spinta psicofisica della magnifica serata londinese, ha iniziato benissimo e ha messo sotto il Palermo che – vale la pena ricordarlo – è classifica alla mano la quarta forza del torneo. Pressing, movimento senza palla, palloni precisi e puntuali serviti in direzione di Milito e Eto’o. Il monologo interista dei primi 20 minuti si è tradotto nel gol del vantaggio (rigore – evidentissimo – procurato da Lucio con la collaborazione del goffo Bovo: segna il Principe) e, prima e dopo, in un palo di Milito, occasioni per lo stesso argentino e per Eto’o. La sfortuna, a questo punto, ha messo lo zampino regalando al Palermo, alla primissima incursione nell’area nerazzurra, il bel gol di Edinson Cavani, fondamentale per mettere benzina mentale nei rosanero che sembravano in palese soggezione dell’avversario. il Palermo, che, anche con le pulsazioni cardiache molto alte, regge con ordine, rischia poco (unica vera occasione nerazzurra un colpo di testa di Samuel su angolo) e anzi ha le palle buone in contropiede con l’inarrestabile, generosissimo Cavani e con Miccoli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy