SORRENTINO”Ringhio solo di passaggio a Palermo”

SORRENTINO”Ringhio solo di passaggio a Palermo”

Il guardiapali rosanero, Stefano Sorrentino, intervenuto ai microfoni di RTL, ha tessuto le lode al tecnico Gennaro Gattuso, auspicandogli un futuro radioso. “Ringhio è molto molto bravo..

Commenta per primo!

Il guardiapali rosanero, Stefano Sorrentino, intervenuto ai microfoni di RTL, ha tessuto le lode al tecnico Gennaro Gattuso, auspicandogli un futuro radioso. “Ringhio è molto molto bravo. È una bellissima sorpresa e secondo me nel giro di pochissimo andrà ad allenare squadre che lotteranno per obiettivi importantissimi. Perché non lo chiamo Gattuso, ma Ringhio? Perché ci ho giocato contro per tanti anni: quindi lo chiamo Ringhio. Gattuso uomo duro che impone le sue regole? Le regole ci sono perché siamo un gruppo di trenta scalmanati. Quindi è giusto che ci siano delle regole ed è giusto che lui le faccia rispettare – ha puntualizzato lestremo difensore del Palermo –. Quando siamo in campo durante le partite è molto esigente e anche molto duro. Un po’ come quando era calciatore. Però poi fuori dal campo è uno di noi. E’ molto semplice: una bellissima persona”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy