SORRENTINO: “Col Chievo ci siamo lasciati male”

SORRENTINO: “Col Chievo ci siamo lasciati male”

“Il rapporto col Chievo era ormai saturo: due anni fa chiesi di andar via, parlai con Campedelli e Sartori, ma sono sempre arrivate richieste che non soddisfacevano la società. Mentalmente ero.

Commenta per primo!

“Il rapporto col Chievo era ormai saturo: due anni fa chiesi di andar via, parlai con Campedelli e Sartori, ma sono sempre arrivate richieste che non soddisfacevano la società. Mentalmente ero arrivato al limite: mi avvicinavo alla scadenza del contratto, avevo voglia di cambiare aria e bisogno di nuovi stimoli. Per questo abbiamo deciso di separarci: ci siamo lasciati in modo non bellissimo, ma è stata la conseguenza del fatto che ormai non ce n’era più”. Queste le rivelazioni di Stefano Sorrentino, portiere del Palermo, dalle dichiarazioni riportate su repubblica.it.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy