Simoni:”Gattuso come Simeone,ma serve pazienza”

Simoni:”Gattuso come Simeone,ma serve pazienza”

Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter e oggi direttore tecnico della Cremonese, intervistato dalla redazione di ItaSportPress, ha detto la sua sul match di Coppa Italia di ieri sera fra i.

Commenta per primo!

Gigi Simoni, ex allenatore dell’Inter e oggi direttore tecnico della Cremonese, intervistato dalla redazione di ItaSportPress, ha detto la sua sul match di Coppa Italia di ieri sera fra i rosanero e i grigiorossi, che ha visto il Palermo superare di misura la squadra lombarda. “Ci abbiamo provato a qualificarci dopo aver visto i nostri avversari che sono calati sul piano dellintensità. Si vede che hanno fatto un lavoro pesante e poi comunque devono migliorare l’intesa. Hanno cambiato diversi elementi rispetto alla scorsa stagione. Da quanto ho visto durante il match, Gattuso pretende tutto subito, ma gli consiglio di avere pazienza. La squadra va costruita nel tempo e serve buon senso. Magari deve ancora calarsi nel ruolo. Allenatore si nasce anche se a me è capitato spesso di avere dei giocatori che ho definito sul momento futuri allenatori. Fu il caso di Simeone allInter. Però Gattuso in parte somiglia allargentino e credo che se mette molta pazienza alla fine farà bene perché ha carisma e la giusta carica. Inizia da una categoria importante ed ha dei vantaggi rispetto a chi deve fare la gavetta”, ha concluso il dirigente della Cremonese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy