SERIE B: inibito presidente di un club, ecco perchè

SERIE B: inibito presidente di un club, ecco perchè

Due mesi e quindici giorni di inibizione al presidente della Reggina Pasquale Foti e 18 mila euro di ammenda alla società: questa la decisione assunta oggi dalla Commissione Disciplinare.

Commenta per primo!

Due mesi e quindici giorni di inibizione al presidente della Reggina Pasquale Foti e 18 mila euro di ammenda alla società: questa la decisione assunta oggi dalla Commissione Disciplinare Nazionale presieduta da Claudio Franchini. Foti era stato deferito perché, pur essendo inibito, aveva “personalmente condotto trattative di ordine tecnico – economico con gli allenatori Gianluca Atzori e Stefano Vecchi e aver raggiunto con quest’ultimo un accordo tradotto nel contratto di prestazione sportiva depositato in data 01.07.2013 negli uffici della L.N.P. di serie B“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy