SECCO:”Mia Juve era forte ma con quell’Inter..”

SECCO:”Mia Juve era forte ma con quell’Inter..”

Alessio Secco, ex direttore sportivo della Juventus, ha parlato a Mediagol.it della sua esperienza in bianconero, segnata da un buon inizio col ritorno in Serie A e due qualificazioni in Champions.

Commenta per primo!

Alessio Secco, ex direttore sportivo della Juventus, ha parlato a Mediagol.it della sua esperienza in bianconero, segnata da un buon inizio col ritorno in Serie A e due qualificazioni in Champions League e da un finale estremamente difficile. “Certamente la mia esperienza alla Juventus è stata importantissima – ha detto Secco a Mediagol.it -, ringrazio chi mi ha dato questa opportunità, di ricoprire un ruolo del genere alla Juventus. Il rimpianto è di non essere riusciti a vincere nella serie maggiore, abbiamo vinto il campionato di Serie B facendo registrare il record storico di punti, in Serie A dopo la promozione non possiamo dire di essere andati vicini allo scudetto perché l’Inter è stata sempre a distanza, però abbiamo realizzato un secondo e un terzo posto che seppur non facend parte della storia della Juventus come risultati memorabili non erano certamente da disdegnare. La stagione successiva fu negativa, come lo è stata quella scorsa dove io non ero più in società. Mi è sembrato che con un po’ di qualunquismo si è voluto denigrare un lavoro molto buono di tre anni e segnati dalla presenza di una squadra come l’Inter assoluta dominatrice dello scenario nazionale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy