SANNINO: “Tifosi straordinari, ho capito che…”

SANNINO: “Tifosi straordinari, ho capito che…”

“Come ha assorbito la squadra la festa post-Catania? Ho vissuto due situazioni strane. La prima quando abbiamo aperto le porte ai tifosi, i principali protagonisti del calcio a Palermo, sotto a una.

Commenta per primo!

“Come ha assorbito la squadra la festa post-Catania? Ho vissuto due situazioni strane. La prima quando abbiamo aperto le porte ai tifosi, i principali protagonisti del calcio a Palermo, sotto a una delusione che traspariva. La seconda quando siamo tornati da Catania e l’allenamento di giovedì ci ha fatto capire cosa si è perso durante l’anno. È questa la cosa più importante. Questi ragazzi potevano essere i beniamini di una città come Palermo, e non è successo non per colpa dei tifosi, ma per colpa nostra. Dobbiamo essere protagonisti di qualcosa di importante”. Così il tecnico del Palermo Giuseppe Sannino, intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del match casalingo contro l’Inter, sul rapporto con il pubblico di fede rosanero.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy