Sannino: “Ha deciso un episodio, noi no cattivi”

Sannino: “Ha deciso un episodio, noi no cattivi”

“Quando ha ammonito Vitiello pensava fosse il secondo giallo e lo stava buttando fuori, poi ha capito.Prima di tutto bisogna dire che il Palermo di oggi, davanti al proprio pubblico, era.

Commenta per primo!

“Quando ha ammonito Vitiello pensava fosse il secondo giallo e lo stava buttando fuori, poi ha capito.Prima di tutto bisogna dire che il Palermo di oggi, davanti al proprio pubblico, era un’avversaria ostica da affrontare. Pensavo già alla vigilia il risultato sarebbe stato sbloccato da un episodio e così è stato, poi è cambiata la partita. Io voglio dai miei soprattutto la cattiveria, fino a Lecce, ma anche oggi, non posso dire che i ragazzi non hanno svolto il lavoro sul campo che ho chiesto, però oggi è mancato qualcosa”. Lo ha detto a Mediaset Premium l’allenatore del Siena Giuseppe Sannino.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy