Roma: De Rossi stangato per il pugno a Mauri

Roma: De Rossi stangato per il pugno a Mauri

Stangata del giudice sportivo per Daniele De Rossi: il centrocampista della Roma è stato squalificato per tre giornate, dopo l’espulsione rimediata nel derby contro la Lazio, “per avere, al.

Commenta per primo!

Stangata del giudice sportivo per Daniele De Rossi: il centrocampista della Roma è stato squalificato per tre giornate, dopo l’espulsione rimediata nel derby contro la Lazio, “per avere, al 48° del primo tempo, con il pallone non a distanza di gioco, colpito un avversario (Mauri, ndr) con un pugno al volto”. A questo punto la Roma avrebbe la possibilità di presentare ricorso contro la decisione del giudice Gianpaolo Tosel, ma da ambienti vicini alla società giallorossa filtra l’indiscrezione che a Trigoria si sarebbe deciso di accettare lo stop inflitto a “Capitan Futuro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy