Real Madrid: svolta sul blocco di mercato, il TAS ammortizza la sanzione

La società madrilena registra una novità sulla questione relativa al blocco di mercato commutato.

Commenta per primo!

Buone notizie in casa Real Madrid.

Il TAS ha infatti accolto la richiesta dei madrileni, relativa ad uno sconto sul blocco del mercato commutato al club blancos.

I calciatori minorenni delle giovanili galacticos, a cui era stato imposto un fermo frutto della sanzione imposta dalla FIFA, torneranno infatti nuovamente arruolabili per i consueti impegni agonistici.

“Il Tribunale arbitrale dello Sport ha concesso una misura cautelare in seguito alla sanzione inflitta dalla FIFA – si legge sul sito del Real -,  pertanto i minori coinvolti nel blocco potranno tornare a scendere in campo con le rispettive formazioni”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy