Raul: “Ci vuole moderazione nelle esultanze! Neymar pessimo”

Raul: “Ci vuole moderazione nelle esultanze! Neymar pessimo”

Lo storico capitano dei blancos polemizza su una tematica recentemente all’ordine del giorno.

Commenta per primo!

Intervistato da El Mundo Deportivo, la storica bandiera del Real Madrid Raul Gonzalez Blanco si è soffermato su una tematica calda quale quella delle esultanze dei calciatori a seguito dei gol segnati, chiarendo quanto talvolta bisognerebbe evitare di eccedere onde evitare mancanze di rispetto nei confronti di squadra e tifosi avversari.

“Bisogna prestare più attenzione ed essere più moderati nelle proprie celebrazioni, specialmente se si gioca in trasferta. Ho visto la partita del Mestalla e ho visto come Neymar si è rivolto ai tifosi del Valencia. Ciò chiaramente non giustifica il gesto del tifoso che ha lanciato l’oggetto contundente, anzi invito il club del Valencia a identificare l’ultrà e non farlo più entrare allo stadio. Nell’ottica di questo ragionamento, devo ammettere che anch’io magari alle volte ho sbagliato a esultare fragorosamente in trasferta, probabilmente quando ho zittito il pubblico del Camp Nou in un Clasico contro il Barcellona (stagione 1999-00)”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy