Primavera: ai rosa costa caro schiaffo di Accardi

Primavera: ai rosa costa caro schiaffo di Accardi

È costato carissimo ad Andrea Accardi il gesto di reazione allindirizzo di un avversario nel corso di Palermo-Napoli, gara valevole per il secondo turno eliminatorio di Tim Cup Primavera. Il.

Commenta per primo!

È costato carissimo ad Andrea Accardi il gesto di reazione allindirizzo di un avversario nel corso di Palermo-Napoli, gara valevole per il secondo turno eliminatorio di Tim Cup Primavera. Il baby difensore rosanero è stato squalificato dal Giudice Sportivo per un periodo di tempo superiore ai trenta giorni. Mediagol.it vi propone l’estratto del comunicato ufficiale relativo allincontro perso ai supplementari dai ragazzi di mister Bosi. SQUALIFICA A TUTTO IL 20 NOVEMBRE 2013 ACCARDI Andrea (Palermo): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara (Seconda sanzione); per avere, all’11° del secondo tempo supplementare, a giuoco fermo, colpito con uno schiaffo al volto un avversario; sanzione così determinata in relazione all’art. 19 comma 1 lettera f) CGS, ed in considerazione dell’interruzione dell’attività agonistica ufficiale della categoria “Primavera” per il mese di ottobre. SQUALIFICA PER DUE GIORNATE EFFETTIVE DI GARA LA GUMINA Antonino (Palermo): per avere, al termine della gara, sul terreno di giuoco, rivolto all’Arbitro espressioni ingiuriose. SQUALIFICA PER UNA GIORNATA EFFETTIVA DI GARA GIACOMARRO Dario (Palermo): per proteste nei confronti degli Ufficiali di gara; sanzione aggravata perché capitano della squadra

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy