PRESTIA: “Ct Evani contento di me, i compagni…”

PRESTIA: “Ct Evani contento di me, i compagni…”

Oggi allo stadio “Sandro Cabassi” di Carpi l’Italia Under 18 ha affrontato in amichevole i pari età dell’Inghilterra e il rosanero Giuseppe Prestia, rimasto in campo per tutti i.

Commenta per primo!

Oggi allo stadio “Sandro Cabassi” di Carpi l’Italia Under 18 ha affrontato in amichevole i pari età dell’Inghilterra e il rosanero Giuseppe Prestia, rimasto in campo per tutti i 90’, è stato tra i migliori in campo. Autoritario in difesa e anche pericoloso in attacco, il giocatore palermitano ha sicuramente lasciato soddisfatto il suo CT, Alberigo Evani. “Cosa mi ha detto a fine partita? Il mister mi ha detto bravo e mi ha fatto i complimenti, come del resto li ha fatti a tutti dopo la gara perché oggi abbiamo fatto bene davvero tutti – ha spiegato dallo stadio di Carpi il centrale rosanero classe ’93 ai microfoni di Mediagol.it subito dopo il match odierno – Come mi trovo nel gruppo azzurro e con chi ho legato di più? Siamo un bel gruppo, stiamo tutti bene tra di noi anche perché ci conosciamo ormai abbastanza bene, io personalmente è già da un annetto che sto con loro. In camera in questi giorni sono stato con i miei compagni di reparto Dametto (Cagliari, ndr) e Bianchetti (Varese, ndr). Ma poi ci sono anche i ragazzi della Primavera della Roma che abbiamo affrontato più volte in campionato e che quindi conosco…”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy