Prandelli: “Chi rifiuta la Nazionale dovrebbe vergognarsi”

Prandelli: “Chi rifiuta la Nazionale dovrebbe vergognarsi”

Le dichiarazioni dell’ex tecnico viola.

1 Commento

Intercettato dai microfoni di Gr Parlamento, l’ex tecnico di Parma e Fiorentina, Cesare Prandelli, si è così espresso in merito al toto nomi relativo al dopo-Conte, criticando aspramente chi ha deciso di declinare l’invito avanzato dalla FIGC, ed escludendo nel contempo un ritorno sulla panchina della Nazionale.

“Io ho già dato, non sono disponibile. Ho letto in giro però che molti avrebbero rifiutato la panchina della Nazionale, e reputo questo una cosa vergognosa. Non è possibile rifiutare un incarico come quello da ct dell’Italia”.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Roberto Ippoliti - 11 mesi fa

    Io mi ricordo di Santoni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy