Pillon: “Grazie Amauri per belle parole,merito suo”

Pillon: “Grazie Amauri per belle parole,merito suo”

Ai microfoni di “Mediagol.it”, l’ex tecnico del Chievo Bepi Pillon ha poi speso parole d’elogio per Carvalho de Oliveira Amauri, ex attaccante rosanero allenato a Verona prima del.

Commenta per primo!

Ai microfoni di “Mediagol.it”, l’ex tecnico del Chievo Bepi Pillon ha poi speso parole d’elogio per Carvalho de Oliveira Amauri, ex attaccante rosanero allenato a Verona prima del trasferimento del brasiliano a Palermo. “Io lo ringrazio sempre per le belle parole che ha nei miei confronti ma il merito è tutto suo, io ho soltanto cercato di metterlo nelle migliori condizioni per farlo rendere al massimo in quegli anni – ha detto l’ex tecnico clivense – quando un giocatore con grande disponibilità e determinazione si mette a disposizione della squadra il compito diventa più facile. Stiamo parlando di un giocatore che farebbe bene ovunque e che tutti gli allenatori vorrebbero. Oltre a segnare i gol – ha spiegato Pillon – è uno che gioca per la squadra, un’attaccante di primo valore e lo sta confermando anche in una grande squadra come la Juve”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy