PERINETTI:”Dybala? Vi spiego perché gioca poco”

PERINETTI:”Dybala? Vi spiego perché gioca poco”

Ogni volta che scende in campo, anche se per pochi minuti, Paulo Dybala getta sempre nel panico le difese avversarie. I tifosi rosanero vorrebbero vederlo in campo dal primo minuti, ma Giorgio.

Commenta per primo!

Ogni volta che scende in campo, anche se per pochi minuti, Paulo Dybala getta sempre nel panico le difese avversarie. I tifosi rosanero vorrebbero vederlo in campo dal primo minuti, ma Giorgio Perinetti cerca di buttare acqua sul fuoco e invita a frenare i facili entusiasmi, pur riconoscendo la bontà dellinvestimento fatto dal Palermo. “I primi a crederci siamo noi – ha detto Perinetti a Radio Radio Palermo -, però i ragazzi vanno messi in campo nel momento in cui possono dare il massimo e dare continuità alla loro prestazione. Si deve calare un attimino nel nostro calcio, imparare tante situazioni e a brevissimo avrà tutte le possibilità. Andrà sostenuto sia quando farà benissimo che quando non farà altrettanto bene. E arrivato a Palermo con fatica, è stata una trattativa estenuante, un investimento importantissimo e i primi a crederci siamo noi ma va gestito come un giovane di 19 anni che affronta in un campionato diversissimo da quello in cui ha giocato finora. Gasperini ha lanciato tanti giovani, quindi non avrà problemi a farlo giocare di più quando lo troverà pronto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy