PERINETTI: “Destino sta andando in una direzione”

PERINETTI: “Destino sta andando in una direzione”

“Miccoli non è stato lunico a piangere, ma la sofferenza di Fabrizio e di Barreto è lamarezza di tutti. Ieri si è capito che il destino sta andando in una certa direzione, ma.

Commenta per primo!

“Miccoli non è stato lunico a piangere, ma la sofferenza di Fabrizio e di Barreto è lamarezza di tutti. Ieri si è capito che il destino sta andando in una certa direzione, ma abbiamo ancora due partite a disposizione e cercheremo di fare la nostra parte, con dignità ed orgoglio. Speriamo poi negli altri. Prima della gara con la Juventus eravamo praticamente salvi anche se consapevoli che avremmo dovuto affrontare quattro gare molto difficili. Eravamo riusciti a riaprire i giochi per la salvezza mettendo in crisi chi ci precedeva. Abbiamo onorato limpegno fino alla fine e lapplauso di ieri da parte del nostro pubblico è molto significativo. Ieri abbiamo fatto la nostra parte con occasioni per portare a casa la vittoria, ma tutto ci gira nel modo sbagliato”. Così il direttore generale del Palermo, Giorgio Perinetti, ai microfoni di TMW, sulle lacrime di Fabrizio Miccoli al fischio finale di Palermo-Udinese.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy