PASTORE: “Con Nazionale mi sento a Disneyland”

PASTORE: “Con Nazionale mi sento a Disneyland”

Dopo lo splendido campionato con il Palermo ora Javier Pastore sta vivendo un’altra favola con l’Argentina che tra pochi giorni si giocherà il Mondiale in Sud Africa. “Mi sembra.

Commenta per primo!

Dopo lo splendido campionato con il Palermo ora Javier Pastore sta vivendo un’altra favola con l’Argentina che tra pochi giorni si giocherà il Mondiale in Sud Africa. “Mi sembra di essere a Disneyland. Questa mia avventura è felicità allo stato puro – racconta sulla pagine della Gazzetta dello Sport – All’inizio quando parlavo con Diego sentivo le gambe perdere forza. Quasi tremavo. Lui è un mito. Basta guardarlo per “sentire” il suo fascino”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy