PANUCCI: “Ero a Palermo per lavorare, no cannoli”

PANUCCI: “Ero a Palermo per lavorare, no cannoli”

“Sagramola ha dato tanto al Palermo in 8 anni. È competente, preparato. E poi cè anche il vice presidente Miccichè. Io credo che solo cambiando sistema si può costruire un.

Commenta per primo!

“Sagramola ha dato tanto al Palermo in 8 anni. È competente, preparato. E poi cè anche il vice presidente Miccichè. Io credo che solo cambiando sistema si può costruire un grande Palermo. Senza presunzione io ho lavorato seriamente. Dalle 9 del mattino alle 20 di sera. Non nel buio, ma negli abissi, per quanto ho evitato di cercare pubblicità. Sono andato a Palermo per lavorare, non per mangiare i cannoli”. Queste le parole dellex responsabile dellarea tecnica del Palermo Christian Panucci al “Corriere dello Sport”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy