Palermo: no Champions anche se Inter penalizzata

Palermo: no Champions anche se Inter penalizzata

Sebbene alcune agenzie diano per possibile una penalizzazione dellInter per via del tesseramento non valido di Motta e Milito, che secondo il procuratore Palazzi sarebbero stati trattati con linibito.

Commenta per primo!

Sebbene alcune agenzie diano per possibile una penalizzazione dellInter per via del tesseramento non valido di Motta e Milito, che secondo il procuratore Palazzi sarebbero stati trattati con linibito presidente del Genoa Enrico Preziosi, i nerazzurri non rischiano il posto in Coppa dei Campioni per la prossima stagione. Anche in caso di dodicesimo posto in campionato lInter sarebbe automaticamente qualificata come detentrice del trofeo e il Palermo, anche qualora risultasse quarto in classifica, sarebbe ammesso soltanto allEuropa League. Lunico cambiamento sarebbe per la Sampdoria che eviterebbe di disputare i preliminari di Champions League e si vedrebbe ammessa ai gironi come terza classificata. Questa regola è stata introdotta nel 2004-05 dopo che il Liverpool, giunto quinto in campionato e vincitore a Istanbul del trofeo dalle grandi orecchie, si era trovato fuori dalledizione successiva della Champions League e impossibilitato così a difendere il trofeo. LUefa ammise allora di diritto i Reds, portando a 5 le squadre inglesi nel tabellone principale, ma mise in chiaro per le stagioni successive che non sarebbe più stato possibile avere più di 4 squadre in Champions League e che in futuro i casi analoghi avrebbero portato allesclusione dalla Champions League della squadra qualificata per ultima. Ecco cosa dice a tal proposito il regolamento della manifestazione: Il campione della Champions League ha garantito un posto nei gironi anche se non si qualifica direttamente alla competizione attraverso il campionato. Se il detentore del trofeo proviene da una federazione con quattro posti per in Champions League allora la squadra qualificata con la posizione più bassa è automaticamente qualificata alla Europa League nel turno più avanzato possibile. In questo caso il numero di squadre qualificate alla Champions League e alla Europa League non cambia.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy