PALERMO – CHIEVO FINALE 3-1Miccoli e Pastore, il Palermo vince

PALERMO – CHIEVO FINALE 3-1Miccoli e Pastore, il Palermo vince

A cura di Alberto Giambruno Finisce Palermo-Chievo, tre ad uno il risultato finale grazie alle reti di Pastore e Miccoli, per il capitano rosanero una doppietta. La rete del Chievo è stata.

Commenta per primo!

A cura di Alberto Giambruno Finisce Palermo-Chievo, tre ad uno il risultato finale grazie alle reti di Pastore e Miccoli, per il capitano rosanero una doppietta. La rete del Chievo è stata siglata da De Paula, per il momentaneo vantaggio dei gialloblù… La cronaca nel dettaglio: 0 Buona cornice di pubblico al “Barbera”, entrambe le curve sono affollate da sostenitori rosanero, tanti biglietti sono stati venduti nelle ultime ore. 1 Si parte, calcio dinizio battuto dal Chievo, lancio sbagliato da un giocatore gialloblù, pallone subito in fallo laterale sotto la Tribuna Centrale. 6 Gioco fermo, fallo non intenzionale di Mandelli su Miccoli, il fantasista rosanero ha ricevuto un pestone sul piede sinistro. Partita ripresa dopo qualche secondo. 11 Fase iniziale della partita, il Chievo sembra essere molto reattivo in questo primo scorcio di gara ma poco concreto dalle parti di Sirigu. Un paio di azioni di contropiede favorevoli ai rosanero, non concretizzate dagli avanti della compagine di Delio Rossi. 12 Gran bellazione orchestrata da Miccoli e Nocerino: il numero 10 rosanero ha prima saltato un avversario e poi servito con un pallonetto filtrante il compagno che in spaccata ha cercato il colpo vincente, palla alta sopra la traversa fra gli applausi del pubblico. 19 Clamoroso al Barbera, Chievo in vantaggio: Lancio lungo da parte di un giocatore del Chievo, colpo di testa ad indietreggiare di Nocerino, De Paula ha attaccato un indeciso Goian e si è presentato tutto solo davanti a Sirigu, palla in fondo alla rete. Pubblico rosanero completamente ammutolito. 22 Azione personale di Miccoli, il bomber numero 10 rosanero ha superato due avversari in velocità ed ha cercato la conclusione, palla in calcio dangolo ed applausi da parte dei sostenitori sugli spalti, ancora sotto schock. 28 PASTORE!!! Il Palermo pareggia!! I rosanero portano il risultato in parità, grande colpo di testa da parte dellargentino Pastore sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Liverani. Primo gol fra le mura amiche per El Flaco festeggiato dai compagni. 34 Il Palermo cerca di portarsi in vantaggio, e lo fa con Migliaccio, suo il tentativo da fuori area un pò impreciso, il pubblico premia il coraggio applaudendo il numero 8 rosanero. 39 Il minuto 39 può cambiare i destini dellincontro: calcio di rigore per il Palermo, Iori ha atterrato platealmente Liverani dentro larea di rigore. 40 MICCOLI!!! Il Palermo è in vantaggio!! I rosanero passano con Miccoli, calcio di rigore battuto rasoterra, alla destra di Sorrentino che aveva intercettato langolo di battuta. Pubblico in delirio, tutti i compagni festeggianoo il numero 10. 45 Occasionissima per i rosanero, Liverani è riuscito a superare in velocità un avversario ed è arrivato sul fondo, cross rasoterra per Miccoli che ha provato si sinistro la via del gol, pallone deviato al centro dellarea da Sorrentino ed arrivato sui piedi di Pastore che tutto solo non è riuscito a siglare la rete del tre ad uno, il pallone è stato salvato da un giocatore sulla linea di porta. 46 Grandi proteste al centro dellarea di rigore, Pinzi è il più infuocato e cerca il contatto con diversi giocatori avversari. Il centrocampista gialloblù e Migliaccio vengono ammoniti, non si comprende lammonizione per il centrocampista rosanero. 47 Finisce il primo tempo di Palermo-Chievo, due ad uno il risultato al termine della prima frazione di gara. I gol sono arrivati da De Paula, per il momentaneo vantaggio del Chievo, poi Pastore di testa, e Miccoli su calcio di rigore, hanno portato i rosanero in vantaggio. 45 (2.t.) Iniziata la ripresa, sono partiti forti i rosanero, Cassani ha provato una conclusione in scivolata, pallone deviato da un giocatore del Chievo proprio sui piedi di Cavani che ha cercato il tiro a rete, facile per il portiere gialloblù. 52 Occasione per i rosanero, contropiede orchestrato da Cavani, Pastore e Miccoli, questultimo ha concluso alto sopra la traversa da posizione defilata. Applausi da parte del pubblico. 53 MICCOLI!!! Il Palermo fa tre!! I rosanero si portano sul tre ad uno, grande tiro da fuori area da parte del capitano Miccoli, che non ha lasciato scampo a Sorrentino. Barbera in festa, tutta la squadra festeggia il numero 10. 65 Secondo cambio nel Chievo: esce Mantovani ed entra Jokic. 68 Cambio per i rosanero: standing ovation per Miccoli, il fantasista viene sostituito da Hernandez fra gli applausi del Barbera. 70 Prima palla toccata da Hernandez e primo tiro in porta delluruguaiano, Sorrentino si distende e respinge il pallone. 84 Azione di prima a tre fra Balzaretti, Pastore e Hernandez, luruguaiano ha concluso al volo dentro larea piccola ma il pallone è terminato sopra la traversa. Il pubblico gradisce e sostiene i rosanero attraverso un lungo applauso. 90 Ennesima standing ovation, questa volta è per Pastore, sostituito dal croato Budan. 90 Saranno tre i minuti di recupero accordati dal sig. Gervasoni. 94 Finisce Palermo-Chievo, tre ad uno il risultato finale grazie alle reti di Pastore e Miccoli, per il capitano rosanero una doppietta. La rete del Chievo è stata siglata da De Paula, per il momentaneo vantaggio dei gialloblù.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy