Nocerino: “Berlusconi mi vuole senza barba, io..”

Nocerino: “Berlusconi mi vuole senza barba, io..”

Antonio Nocerino, centrocampista del Milan, ai microfoni di Rtl 102.5 ha parlato della sua esperienza rossonera evidenziando i suoi rapporti coi vertici del club. “Il numero 8 mi è stato dato.

Commenta per primo!

Antonio Nocerino, centrocampista del Milan, ai microfoni di Rtl 102.5 ha parlato della sua esperienza rossonera evidenziando i suoi rapporti coi vertici del club. “Il numero 8 mi è stato dato perché l’ha avuto un grande, Gattuso. A lui faceva piacere che io potessi indossare il suo numero, ma prendere il suo posto è impossibile. In questa stagione all’inizio ho fatto fatica, perché venivo dall’Europeo ed ho giocato poco: alla fine è arrivata questa continuità che mi mancava e cercavo, sono contento. Ho sempre detto che più gioco e meglio sto. Berlusconi? Ho avuto l’onore e la fortuna di parlarci per 15 minuti e fa la differenza. Basta la sua sola presenza, perché è davvero molto carismatico e a noi serve un punto di riferimento così carismatico. Quanto alla mia barba, mi aveva detto di accorciarla… (ride,ndr). Io gli avevo detto che era anche un mio momento così, un po’ trasandato, e mi andava di tenerla. Poi lui in maniera molto cordiale e gentile mi ha detto di accorciarla”, ha rivelato lex centrocampista del Palermo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy