Nastase: “Zamparini è per me come un padre, lui..”

Nastase: “Zamparini è per me come un padre, lui..”

“Io ho uno splendido ricordo del presidente Zamparini, con il quale avevo un rapporto paragonabile a quello di un padre con il proprio figlio. Quando il Palermo decise di prelevarmi dal Genoa io non.

Commenta per primo!

“Io ho uno splendido ricordo del presidente Zamparini, con il quale avevo un rapporto paragonabile a quello di un padre con il proprio figlio. Quando il Palermo decise di prelevarmi dal Genoa io non giocavo in pianta stabile, motivo per il quale in molti erano convinti di aver fatto un bel tiro mancino al presidente. Lui però non mi ha mai fatto mancare stima e fiducia, riuscendo cosi nel mio piccolo a regalare il mio contributo alla squadra. Lui è sicuramente un tipo vulcanico e spesso è stato criticato per le sue esternazioni, ma ricordo bene come il suo modo di farsi sentire regalasse la giusta adrenalina alla squadra”. Queste le dichiarazioni rilasciate a calciomercato.it dal difensore rumeno ex Palermo Valentin Nastase.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy